vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Per non perdere la memoria. Strategie e proposte per la catalogazione del libro manoscritto e antico in Emilia Romagna

Tavola rotonda a cura di L. Baldacchini e P. Degni.

28/03/2014 dalle 09:00 alle 18:00

Dove Sala conferenze, via degli Ariani 1

Aggiungi l'evento al calendario

La valorizzazione dei beni culturali è un’opportunità che viene sempre più spesso invocata come occasione di promozione e rilancio culturale del paese. Tuttavia essa non può sussistere senza un’idonea e preventiva opera di documentazione, che goda anche del sostegno di una pluralità di soggetti politici ed economici.
A tal fine, e limitatamente al versante dei beni librari, la tavola rotonda intende individuare progetti inerenti alla catalogazione dei fondi manoscritti e a stampa, conservati presso alcune delle più importanti biblioteche dell’Emilia Romagna, che possano trovare positivo favore negli enti politici ed economici.
La giornata è articolata in due momenti. La mattina è dedicata al confronto e all’incontro su possibili strategie: intervengono i Direttori e i Responsabili di biblioteche dell’Emilia Romagna con le quali il Dipartimento dei Beni Culturali ha già da tempo attivato progetti di collaborazione; il pomeriggio è rivolto al dialogo con alcuni enti territoriali politici ed economici della regione.