vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Schemata e rituali coreutici tra Antichità e Medioevo

Obiettivo del progetto Choreutic Heterotopias: Dance and Performance in the Visual and Literary Culture of the Mediterranean from Late Antiquity to Middle Ages (HECO) (HAR2017-85625-P 2018-2020) è quello di investigare la trasmissione e la circolazione di figure di danza nei contesti mediterranei tra Tarda Antichità e Medioevo. Nel nostro primo workshop, organizzato in collaborazione con il Laboratorio di storia culturale e religiosa I lunedì degli Ariani ed Eurythmia (Università di Bologna), una particolare attenzione sarà dedicata agli schemata di danza nella costruzione dello spazio rituale. Con il supporto di diverse tipologie di fonti – letterarie, artistiche, storiche, archeologiche – tenteremo di tracciare i percorsi dell’influenza delle tradizioni classica, bizantina e islamica nella configurazione della cultura visuale medievale nei contesti rituali, festivi, cerimoniali e performativi, in cui la danza rappresenta una eco della dimensione narrativa ed emozionale del corpo.

 

Schemata i rituals corèutics entre Antiguitat i Edat Mitjiana

Schemata e rituali coreutici tra Antichità e Medioevo

Schemata and Choreutic Rituals between Antiquity and the Middle Ages

 

A cura di Licia Buttà (Universitat Rovira i Virgili), Luigi Canetti, Donatella Tronca (Università di Bologna)

Organizzazione: Iconodansa, I lunedì degli Ariani, Eurythmia

11 marzo 2019 - Sala de Graus, Campus Catalunya, Universitat Rovira i Virgili – Tarragona


Prima sessione
09:30
Alessandro Arcangeli (Università di Verona) e Licia Buttà (Universitat Rovira i Virgili).
Introducción. Perspectivas de investigación sobre la Historia Cultural y Visual de la danza.

10:00
Maria Luisa Catoni (IMT School for Advanced Studies- Lucca).
Multimedialità della nozione di Schema e strategie di “lettura” degli Schemata iconografici.

10:30
Angela Bellia (Istituto per i Beni Archeologici e Monumentali Consiglio Nazionale delle Ricerche).
Danzare attorno alla statua: Schemata e rituali per le epifanie divine.

11:00
Pausa.

11:30
Luigi Canetti e Donatella Tronca (Università di Bologna).
Schemata rituali tra la vita e la morte: aiora e oscillatio.

12:15
Nicoletta Isar (Copenhagen University).
Dancing Waters: Fountains of Paradise in Byzantium – A Performative Chôra Space.

12:45
Dibattito. Moderatore: Jesús Carruesco (Universitat Rovira i Virgili).

Seconda sessione
15:30
Eva Subías (Universitat Rovira i Virgili).
Sobre la danza con crótalos en el Egipto tardoantiguo.

16:00
Sílvia Saladrigas Cheng (CDMT Terrassa).
Representaciones coréuticas en los tejidos de la valle de Nilo.

16:30
Pausa.

17:00
Lev Arie Kapitaikin (Tel Aviv University).
Medieval Islamic courtly dance in poetry and in reality.

17:30
Francesc Massip, Jesús Carruesco, Lenke Kovács, Angelica A. Montanari e Gaia Prignano.
Tavola rotonda.

18:00
Licia Buttà, Luigi Canetti e Donatella Tronca.
Considerazioni finali.